Navigazione veloce

Stemmi di famiglia - Lettera M

FAMIGLIA MAMMANO

Disegnato in data: 31 agosto 2012





Arma
d’azzurro alla fascia accompagnata in punta da un sole nascente il tutto d’oro.


Cennti storici
Questa famiglia vanta la sua origine francese, ritenendosi essere il capostipite Carlo de Mamman, cittadino di Lione, cavaliere crociato, che ottenne i titoli dal re Filippo II di Francia. Dopo ciò la famiglia si trasferì dapprima in Spagna e da lì in Sicilia, per un Girolamo Gioachimo de Mammano, che ritroviamo a Catania nei primi anni del 1400. Preesistendo in Sicilia la famiglia Lamammana, spesso il cognome si trova storpiato in Mammana, per poi tornare all’originale. La famiglia godette nobiltà in Palermo, Messina e Catania, distinguendosi come Giudici e Notai. Carlo e Tommaso furono Cavalieri dell’Ordine di Malta. Leonello nel 1511, con diploma del Re Ferdinando il Cattolico, ricevette il titolo baronale e il possesso del feudo Margiotto. Nel XVII secolo ritroviamo rami di questa famiglia a Caltanissetta, ove ricordiamo Girolamo arciprete e la di lui sorella Giulia, badessa del Monastero benedettino di S. Croce; a San Cataldo, ove ricordiamo Geronimo, Giuseppe e Salvatore, Mastri Marammieri della Città; e ad Agira, ove ancora oggi si può vedere un artistico e imponente palazzo, appartenuto alla famiglia.

Fonti
Memoriale e documenti di famiglia (riservato).



  • Mammano

    Mammano

    Stemma di famiglia

  • Carovello

    Carovello

    Stemma di famiglia

  • RF015

    RF015

    stemma

  • RF014

    RF014

    stemma

  • RF013

    RF013

    Stemma

  • RF012

    RF012

    stemma

  • RF011

    RF011

    stemma

Disegni [Drawings]

Login

Nome di Login:

Password:




Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]

Ultime news

Si ringrazia

RAI

Blasonario delle famiglie subalpine
Alcuni stemmi sono di proprietà di "Blasonario delle famiglie Subalpine", il quale ne ha concesso la divulgazione tramite questo sito.


Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia